Speciale confetture e marmellate fatte in casa

postato in: Blog | 0

“Uffa, uffa e uffa!” , dicevo sempre da bambina quando ero stufa di pulire le ciliegie. Ma lo ammetto, ancora adesso qualche volta sbuffo e mi lamento. Ne ho snocciolate così tante ormai che me le sogno di notte: mi ritrovo in un pentolone pieno di ribollenti frutti che schizzano ovunque.
Avrete capito che è arrivato il momento della preparazione delle confetture: di ciliegie, di albicocche, di ribes, e poi ci saranno le fragole, le pesche e così via.
Il programma prevede giornate intere a pulire, snocciolare, sgranare, sterilizzare e, finalmente la parte più bella, assaggiare! Quando è tutto in cottura la cucina sembra un campo di battaglia e noi siamo tutte un po’ appiccicose di zucchero e frutta… però che buone le nostre confetture!
Non sono mai stata un’amante delle marmellate e delle confetture con gli addensanti – la pectina per intenderci – quindi i nostri frutti cuociono lentamente con lo zucchero strettamente necessario, ed i risultati sono davvero ottimi.
Dopo essere stati ripuliti ed etichettati, i vasetti sono pronti ad essere venduti, per condividere con voi il gusto genuino di queste prelibatezze.
E le conserve? Anche quelle sono in preparazione. Tanto per stare in tema con la frutta, abbiamo pensato ad un chutney di pere, zenzero e peperoncino e ad una confettura di peperoni. Entrambe sono ottime per accompagnare un formaggio molto stagionato, di quelli un po’ piccanti, e poi quest’inverno saranno perfette per la carne bollita o i cotechini.
Insomma, a volte bisogna pazientare, ma i risultati portano grande soddisfazione. Ve lo assicuro io, anche se sbuffo spesso! ;-) Ogni cosa fatta bene ha bisogno di tempo e di amore.
Vi aspetto per assaggiare le confetture e sapere cosa ne pensate. Inoltre, vi ricordo, che se volete sbuffare assieme a me ci sono i corsi estivi ai quali potete ancora iscrivervi.
Grazie per avermi aiutata a scegliere i corsi autunnali, a breve vi comunicheremo le date definitive e tutti gli argomenti… vi aspetto numerosi per divertirci insieme nella mia cucina!
A presto,
Franca.

Lascia un commento